Nordson EFD distribuisce componenti prodotte in ambienti senza alcuna traccia di silicone

9 Aprile 2012, di Redazione Wall Street Italia

Nordson EFD, un’affiliata di Nordson Corporation (Nasdaq: NDSN) è lieta di annunciare che, ancora una volta, i test effettuati da due laboratori indipendenti confermano la mancanza completa di silicone negli ambienti di produzione in cui vengono prodotte le sue componenti di distribuzione. Le verifiche sono state effettuate da OccuHealth, Inc. di Mansfield, Massachusetts, e da Covino Environmental Associates, Inc. di Woburn, Massachusetts. La contaminazione con silicone può causare problemi nei processi chiave di unione adesiva, come per le componenti microelettroniche, in quanto può interferire con i collegamenti e provocare dei guasti intermittenti che compromettono la performance e l’affidabilità dei prodotti finali. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Nordson EFDArt Tausek, 401-431-7002Pubbliche [email protected] McGuinness, 401-431-7060Comunicazioni [email protected]