Nike lancia i kit per le squadre nazionali del 2010 progettati per accrescere la performance co

di Redazione Wall Street Italia
26 Febbraio 2010 13:03

Molti dei più famosi calciatori del mondo, tra cui Cristiano Ronaldo, Robinho e Ji-Sung Park, entreranno in campo nel Sudafrica quest’estate indossando il kit più rispettoso dell’ambiente e tecnologicamente avanzato che sia mai stato indossato nella storia del calcio. Tutte le squadre nazionali sponsorizzate da Nike, tra cui il Brasile, il Portogallo e i Paesi Bassi, indosseranno per la prima volta delle maglie realizzate completamente in poliestere riciclato, ove il materiale per ciascuna maglia è derivato da fino a 8 bottiglie di plastica riciclate. Nike ha presentato i nuovi kit per le squadre nazionali in occasione di un evento globale per i media cui hanno presenziato diversi calciatori tenutasi presso la Centrale elettrica di Battersea a Londra. “Questa estate nel Sudafrica, Nike doterà i calciatori di un vantaggio offrendo il prodotto più nuovo ed innovativo in assoluto destinato ai migliori calciatori in assoluto” ha dichiarato Charlie Denson, Presidente responsabile del marchio Nike. “L’annuncio rilasciato quest’oggi significa che doteremo gli atleti di divise dal design inedito che non solo sono favolose dal punto di vista estetico e offrono dei vantaggi in termini prestazionali, bensì sono anche realizzate in materiali riciclati con conseguente riduzione dell’impatto sull’ambiente.” Per la realizzazione dei kit per le squadre nazionali per il 2010, i fornitori di tessuti di Nike si sono procurati bottiglie di plastica smaltite provenienti da discariche giapponesi e taiwanesi che sono state fuse per produrre nuovo filato che è stato poi a sua volta convertito in tessuto per la realizzazione delle maglie. Questo processo consente di risparmiare materie prime e di ridurre il consumo energetico nella misura di fino al 30 percento rispetto alla produzione del poliestere vergine. Utilizzando poliestere riciclato per le nuove maglie per le squadre nazionali, Nike ha contribuito ha prevenire lo smaltimento in discarica di pressoché 13 milioni di bottiglie di plastica, il che corrisponde a quasi 254.000 kg di scarti di poliestere. Ciò sarebbe sufficiente a ricoprire più di 29 campi da calcio. Se le bottiglie riciclate impiegate per la produzione della maglie fossero messe tutte in fila, l’una attaccata all’altra, coprirebbero una distanza di oltre 3.000 chilometri, ovvero più dell’intero litorale sudafricano. I kit per le squadre nazionali rappresentano un passo importante nel processo intrapreso da Nike teso ad accrescere la sostenibilità di tutti i suoi prodotti. Tutti i kit per le squadre nazionali sono stati inoltre progettati tenendo a mente la cultura e l’identità nazionale di ciascun Paese. Nike è consapevole del senso di orgoglio nutrito dagli atleti nel rappresentare il proprio Paese e, pertanto, ciascun kit è stato progettato per rappresentare il peculiare retaggio e cultura calcistica delle nove squadre nazionali. Le innovazioni incorporate nei kit Il rispetto dell’ambiente non ha comportato alcun sacrificio quanto ad incorporazione nei kit di Nike di elementi prestazionali innovativi. Per le finali di quest’estate, i kit sono stati progettati per tenere i calciatori più asciutti, più freschi e più comodi permettendo loro di mantenere una temperatura corporea ottimale e di esibire le massime prestazioni sul campo. Il tessuto perfezionato di Nike Dri-Fit, ora del 15 per cento più leggero rispetto ai kit precedenti, permette ai calciatori di rimanere asciutti mediante l’assorbimento e il trasferimento del sudore verso l’esterno del capo dove poi evapora. La maglia presenta delle aree di ventilazione su entrambi i lati per favorire la traspirazione che sono abbinate ad un tessuto che accresce il flusso d’aria nella misura di fino al sette percento rispetto ai kit precedenti. L’aria può fluire ora nell’intera area del busto, tendendo i calciatori più freschi. Queste aree di ventilazione sono costituite da 200 fori microscopici praticati con laser rinforzati con l’innovativa applicazione halo di Nike. Tale trattamento previene strappi senza limitare il flusso d’aria. I pantaloncini dei kit di Nike presentano anch’essi delle aree di ventilazione aggiuntive al di sotto della cintura e in prossimità della base della spina dorsale per mantenere considerevolmente più asciutta quest’area soggetta ad elevati livelli di sudorazione. La nuova struttura a doppia maglia non solo conferisce un aspetto più elegante alla maglia e la rende anche del 10 percento più elastica rispetto all’ultimo modello di maglia per le squadre nazionali di Nike, ma si traduce anche in un nuovo taglio dinamico che segue i contorni naturali del copro garantendo al tempo stesso un flusso d’aria ottimale e la massima libertà di movimento. I calciatori usufruiranno inoltre dei vantaggi inimitabili di Nike Pro Combat incorporati nei kit delle loro rispettive squadre nazionali. Pro Combat, che propone un ‘codice di abbigliamento’ ingegnerizzato, include i pantaloncini Slider e Impact per un’ulteriore protezione contro impatti leggeri e abrasioni unitamente ad un colletto termico che protegge il collo dei calciatori da temperature estreme. Le squadre che indosseranno le nuove maglie da calcio di Nike nel Sudafrica sono: Brasile, Paesi Bassi, Portogallo, Stati Uniti, Corea del Sud, Australia, Nuova Zelanda, Serbia e Slovenia. I kit per le squadre nazionali per le partite fuori casa saranno disponibili a partire dal 25 febbraio, mentre i kit per le squadre nazionali per le partite in casa saranno disponibili a partire dal giorno 1 maggio. I kit saranno disponibili presso i punti vendita Nike locali e su nike.com e nikefootball.com. Per ulteriori informazioni, compresi materiali multimediali, visitare www.nikemedia.com. Informazioni di carattere generale su Nike NIKE, Inc. (NYSE:NKE), la cui sede generale è ubicata nei pressi di Beaverton, Oregon, è la più importante società del mondo impegnata nella progettazione, commercializzazione e distribuzione di calzature atletiche, capi di abbigliamento e accessori autentici per un’ampia gamma di sport e attività fisiche. Tra le consociate interamente controllate di Nike compaiono Converse Inc., che progetta, commercializza e distribuisce calzature atletiche, capi di abbigliamento e accessori; Cole Haan, che progetta, commercializza e distribuisce calzature, borsette, accessori e soprabiti di lusso; Umbro Ltd., un prestigioso marchio del Regno Unito per il gioco del calcio; e Hurley International LLC, che progetta, commercializza e distribuisce calzature sportive e per i giovani, capi di abbigliamento e accessori. Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito Web all’indirizzo www.nikebiz.com. Galleria Fotografica/Multimediale Disponibile: http://www.businesswire.com/cgi-bin/mmg.cgi?eid=6188931&lang=it Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Nike – Responsabile comunicazioniClaire ParnellUfficio di Londra: +44 (0)207 578 0653oStati Uniti:Nike USA – Relazioni con i media: +1-212-367-4447