Nielsen annuncia che la richiesta di consenso al Prestito obbligazionario senior all’11,125% è

16 Agosto 2009, di Redazione Wall Street Italia

The Nielsen Company B. V. (“Nielsen”) ha annunciato oggi che la sua richiesta di consenso in relazione al Prestito obbligazionario senior sotto la pari (Senior Discount Notes) all’11,125% esigibile nel 2016 (il “Prestito”) è scaduta senza il ricevimento di consensi validi in riferimento alla maggioranza nel valore del capitale complessivo del prestito (i “Consensi necessari”). La richiesta di consenso, precedentemente annunciata e lanciata il 29 luglio 2009, era relativa ai cambiamenti proposti per il contratto che governa il Prestito. La richiesta di consenso è scaduta oggi alle 17.00 ora di Londra. Come risultato della scadenza senza l’ottenimento dei “Consensi necessari”, la parte del corrispettivo in denaro previsto per l’Offerta (Consent Fee), non verrà pagata ed i cambiamenti proposti all’accordo non saranno applicati. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

The Nielsen CompanyMarisa Grimes, 646-654-5759marisa.grimes@nielsen.com