Zona euro: PIL in salita dell’1,3% nel 2020

20 Gennaio 2020, di Alessandra Caparello

Il PIL della zona euro salirà  dell’1,3% nel 2020 contro la flessione dello 0,1% prevista ad ottobre e dell’1,4% nel 2021, stabile rispetto alla stima precedente.

Così prevede il FMI nel suo World Economic Outlook secondo cui l’economia globale dovrebbe accelerare dal 2,9% previsto come dato finale per il 2019 al 3,3% nel 2020 e al 3,4% nel 2021.