Wiit debutto con il botto a Piazza Affari: titolo balza del 15%

5 Giugno 2017, di Livia Liberatore

La società che si occupa di servizi di outsourcing informatico Wiit debutta nel segmento AIM della Borsa italiana. In fase di collocamento Wiit ha raccolto circa 32 milioni di euro, mentre il flottante al momento dell’ammissione è pari a 24,1 % con una capitalizzazione di circa 32 milioni di euro.

Il titolo della società è arrivato a quota 51,85 euro, con un balzo del 15,22 %.

Il 16 aprile 2013 la società era entrata nel programma ELITE ed è attualmente l’ottava società ELITE a scegliere la quotazione.