Wells Fargo, sbucano altri conti aperti senza consenso

1 Settembre 2017, di Mariangela Tessa

Non finiscono i guai per Wells Fargo. La banca americana ha detto che rimborserà altri due milioni di clienti per le commissioni che non avrebbero dovuto essere loro imputate al termine di una indagine indipendente sulle pratiche commerciali dubbie.  Inoltre, l’istituto di credito dovrà sborsare 2,8 milioni di dollari a 1,4 milioni di clienti a cui erano stati aperti conti senza il loro consenso.