Wall Street tonica, festeggia bazooka BCE e calo tensioni commerciali

12 Settembre 2019, di Mariangela Tessa

Partenza in territorio positivo per la borsa di Wall Street dopo la conferma di un nuovo bazooka lanciato da parte della BCE. Il sentiment degli investitori è sostenuto anche dalla decisione del presidente americano Donald Trump di posticipare l’aumento dei dazi su 250 miliardi di dollari di beni importati dalla Cina. Sulle prime rilevazioni, il Dow Jones sale dello 0,26% a 27.208,01 punti; sulla stessa linea, piccolo scatto in avanti per lo S&P-500, che arriva a 3.012,01 punti. Sale il Nasdaq 100 (+0,74%), come l’S&P 100 (0,3%).