Wall Street sale sulle ali di una Fed “colomba”

20 Giugno 2019, di Mariangela Tessa

Chiusura in rialzo ieri a Wall Street grazie a un Federal Reserve “colomba”. Come previsto, la banca centrale Usa ha lasciato i tassi al 2,25-2,5%, ma ha fatto capire di essere aperta a un possibile taglio dei tassi, anche se resta da capire se e quando ci sarà.

Nel finale, il DJIA ha aggiunto 38,46 punti, lo 0,15%, a quota 26.504. L’S&P 500 è salito di 8,71 punti, lo 0,3%, a quota 2.926,46. Il Nasdaq Composite ha guadagnato 33,44 punti, lo 0,42%, a quota 7.987,32. Il petrolio a luglio al Nymex è’ scivolato dello 0,3% a 53,76 dollari al barile nonostante il primo calo delle scorte Usa in tre settimane.