Wall Street: nuova ondata di vendite, banche e hi-tech nel mirino

28 Marzo 2018, di Mariangela Tessa

Ancora una seduta, quella di ieri, in forte calo per Wall Street. I settori tecnologico (-3,2%) e finanziario (-2%) sono stati particolarmente colpiti dalle vendite.  Nel finale, il DJIA ha perso 344,89 punti, l’1,43%, a quota 23.857,71. L’S&P 500 ha ceduto 45,93 punti, l’1,73%, a quota 2.612,62. Il Nasdaq Composite ha lasciato sul terreno 211,74 punti, il 2,93%, a quota 7.008,81.