Wall Street negativa tra debolezza dati e incertezza guerra dazi

5 Marzo 2019, di Mariangela Tessa

Chiusura in rosso ieri per la Borsa Usa. Agli investitori non è bastato l’articolo di ieri del Wall Street Journal per continuare a sperare in un accordo commerciale tra Usa e Cina.

Stando al giornale, alle due nazioni manca poco per trovare un’intesa in vista di un summit tra i rispettivi presidenti da tenere verso la fine del mese. Il mercato tuttavia chiede certezze e dettagli, che fino ad ora scarseggiano. Nel frattempo sono giunti altri segnali dell’indebolimento dell’economia americana.

Nel finale, in flessione dello 0,79% sul Dow Jones; si posiziona sotto la linea di parità lo S&P-500, che si ferma a 2.792,81 punti. Senza direzione il Nasdaq 100 (-0,01%); in lieve ribasso lo S&P 100 (-0,24%).