Wall Street innervosita da test Nord Corea, future Dow Jones in calo 100 punti

29 Agosto 2017, di Daniele Chicca

Si prospetta una seduta difficile anche per la Borsa americana dopo quelle negative in Asia e in Europa. I future sui principali indici di Wall Street fanno pensare a un avvio in forte ribasso per l’azionario Usa. I contratti sul Dow Jones cedono anche 100 punti al momento. Il dollaro perde terreno contro euro e yen (-0,5% a 108,725).

Jack Ablin, chief investment officer di BMO Private Bank, sottolinea che c’è nervosismo sui mercati azionari. La minaccia nucleare della Corea del Nord è stato l’unico evento a cui gli investitori in Asia hanno reagito, secondo l’analista. L’andamento delle prossime ore delle Borse dipenderà dai dettagli più specifici che emergeranno sul test missilistico di ieri notte.