Wall Street in rosso, fari su trimestrali banche

16 Ottobre 2018, di Mariangela Tessa

Ancora una seduta all’insegna delle vendite, quella di ieri, per Wall Street.  A livello settoriale, ha sofferto quello tech con Netflix (-1,9%): oggi a mercati Usa chiusi, il servizio di video in streaming pubblicherà i conti, il primo a farlo tra i gruppi FAANG (oggetto di sell-off la settimana scorsa). Attese per oggi anche le trimestrali di Morgan Stanley e Goldman Sachs.

Arrivato a guadagnare fino a 142 punti, il Dow ne ha persi 90 punti, lo 0,35%, a quota 25.250,55. L’S&P 500 ha ceduto 16,34 punti, lo 0,59%, a quota 2.750,79. Il Nasdaq ha lasciato sul terreno 66,15 punti, lo 0,88%, a quota 7.430,74.