Wall Street in recupero grazie a rimbalzo hi-tech

11 Dicembre 2018, di Mariangela Tessa

Chiusura in rialzo ieri a Wall Street grazie al rimbalzo dei titoli tecnologici (+1,4%). Arrivato a cedere fino a 507 punti, il Dow Jones Industrial Averege nel finale ne ha aggiunti 34,31, lo 0,14%, a quota 24.423,26 recuperando la soglia psicologica dei 24mila punti persa durante la seduta per la prima volta da 28 giugno.

L’S&P 500 è salito di 4,64 punti, lo 0,18%, a quota 2.637,72 ma nel corso della giornata era sceso sotto i 2.600 punti (cosa che non succedeva dal 3 maggio). Il Nasdaq Composite ha guadagnato 51,27 punti, lo 0,74%, a quota 7.020,52.