Wall Street da record, Dow sfonda 27 mila punti

12 Luglio 2019, di Mariangela Tessa

La seduta di ieri a Wall Street è finita per la prima volta sopra quota 27mila per il Dow Jones Industrial Average, 372 giorni dopo aver conquistato i 26mila punti. Per il secondo giorno di fila, l’S&P 500 non è riuscito a chiudere sopra i 3mila punti, conquistati per la prima volta nell’intraday di mercoledì.

Nel finale il Dow ha guadagnato 227,88 punti, lo 0,85%, a quota 27.088,08. L’S&P 500 è salito di 6,84 punti, lo 0,23%, a quota 2.999,91. Il Nasdaq ha perso 6,49 punti, lo 0,08%, a quota 8.196,04. Il petrolio ad agosto a NY è scivolato dello 0,4% a 60,20 dollari al barile.