Wall Street chiude settimana debole su timori rallentamento economico

17 Giugno 2019, di Mariangela Tessa

Chiusura in calo venerdì scorso a Wall Street a fronte di dati macroeconomici soft e di tensioni geopolitiche che hanno risollevato timori per la tenuta dell’economia e del commercio globale.

Il Dow Jones Industrial Average ha perso 17,16 punti, lo 0,1%, a quota 26.089,61. L’S&P 500 ha ceduto 4,66 punti, lo 0,2%, a quota 2.886,98. Il Nasdaq Composite ha lasciato sul terreno 40,47 punti, lo 0,5%, a quota 7.796,66.

In settimana il Dow ha guadagnato lo 0,4%, l’S&P 500 ha aggiunto lo 0,5% e il Nasdaq lo 0,7%. Il petrolio è salito dello 0,4% a 52,51 dollari al barile ma in settimana ha perso il 2,7%.