Wall Street chiude contrastata nel giorno della Fed

2 Novembre 2017, di Mariangela Tessa

Chiusura contrastata ieri  a Wall Street con gli indici lontani dai record intraday raggiunti subito dopo l’apertura. Nel giorno della Fed,  il DJIA ha aggiunto 57,77 punti, lo 0,25%, a quota 23.435,01 ma nel durante si era spinto sopra i 23.500 punti per la prima volta. L’S&P 500 ha guadagnato 4,10 punti, lo 0,16%, a quota 2.579,36. Il Nasdaq Composite ha perso 11,14 punti, lo 0,17%, a quota 6.716,53. Il petrolio a dicembre al Nymex ha perso lo 0,15% a 54,30 dollari al barile nonostante scorte settimanali Usa tornate a calare.