Wall Street archivia settimana col segno meno

20 Maggio 2019, di Mariangela Tessa

Nuova chiusura in calo venerdì scorso per Wall Street, colpa di un sell-off avvenuto nell’ultima ora di scambi per via di indiscrezioni secondo le quali le trattative commerciali tra Stati Uniti e Cina hanno subito un nuovo stallo.

Nel finale, il Dow Jones Industrial Average ha perso 98,68 punti, lo 0,38%, a quota 25.764 finendo la quarta settimana di fila in ribasso (-0,7%). L’S&P 500 ha ceduto 16,79 punti, lo 0,6%, a quota 2.859,53, scivolando dello 0,8% in settimana. Il Nasdaq Composite ha lasciato sul terreno 81,76 punti, l’1%, a quota 7.816,29 registrando un ribasso settimanale dell’1,3%.

Il petrolio a giugno al Nymex ha perso 11 centesimi a 62,76 dollari al barile, ma la settimana e’ stata archiviata con un +1,8%.