Wall Street apre in rosso tra timori del Covid-19 e i dati sulla disoccupazione

18 Giugno 2020, di Alessandra Caparello

Apertura in rosso per Wall Street con il Dow Jones che è sceso di 103,16 punti, allo 0,39%, l’S&P 500 allo 0,38%, a 3.101,64, mentre il Nasdaq Composite è sceso di 18,06 punti, allo 0,18%.

A pesare l’aumento dei contagi da COVID-19 negli Stati Uniti  e le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione rimaste elevate,