Wall Street aggiorna settimo record di fila, in attesa del dato sull’oocupazione

4 Agosto 2017, di Mariangela Tessa

Chiusura mista ieri per Wall Street con il Dow Jones Industrial Average che per un soffio è riuscito a mettere a segno il settimo record di fila, la serie temporale più lunga da febbraio. L’indice delle 30 blue chip ha saputo mantenersi sopra la soglia dei 22mila punti conquistata per la prima volta nella giornata precedente.

Attesa per il rapporto sull’occupazione americana a luglio che verrà diffuso oggi alle 14.30 italiane. Gli analisti prevedono la creazione di 180.000 posti di lavoro e un calo dello 0,1% al 4,3% del tasso di disoccupazione.

Il DJIA ha guadagnato 9,86 punti, lo 0,04%, a quota 22.026,10. L’S&P 500 ha perso 5,41 punti, lo 0,22%, a quota 2.472,16. Il Nasdaq Composite ha ceduto 22,3 punti, lo 0,35%, a quota 6.340,34.