Viaggi in Usa, Trump: “restrizioni anche per i cittadini europei”

16 Gennaio 2017, di Daniele Chicca

Il neo presidente eletto promette un giro di vite sul transito dei cittadini stranieri per ridurre i rischi legati al terrorismo e alla sicurezza nazionale. Nel promettere “una serie di misure” volte a rendere più sicuri i confini americani, Donald Trump ha annunciato che imporrà limitazioni ai viaggi che faranno negli Stati Uniti i cittadini d’Europa.

In un’intervista concessa al quotidiano inglese Sunday Times, come peraltro già accennato durante la campagna elettorale presidenziale, il nuovo leader Usa ha detto che si impegnerà a fare applicare “controlli estremi” per chi arriverà da “parti del mondo conosciute per il terrorismo di matrice islamica” e introdurrà delle restrizioni anche per i popoli europei.