Venezuela: Tribunale supremo invalida gli atti del Parlamento

12 Gennaio 2016, di Alessandra Caparello

CARACAS (WSI) – Tutte le decisioni del Parlamento, la cui maggioranza è controllata dall’opposizione, saranno invalidate. Questo l’annuncio dato dal Tribunale supremo del Venezuela dopo che 3 deputati anti-chavisti avevano assunto la loro carica di parlamentari nonostante la sospensione decretata dallo stesso tribunale.

I fatti risalgono al 5 gennaio scorso quando l’opposizione aveva investito tre deputati sospesi da parte del tribunale, rivendicando la maggioranza dei due terzi dell’assemblea. Nonostante la decisione del tribunale di invalidare tutti gli atti del parlamento, l’opposizione presenta una proposta di legge per concedere l’amnistia ad alcuni prigionieri politici.