Usa, vendite di case in corso: sedicesimo ribasso consecutivo ad aprile

30 Maggio 2019, di Alberto Battaglia

Le vendite di abitazioni per le quali è stato firmato solo il compromesso (pending home sales) è in calo del 2% annuo ad aprile. Il dato ha colto di sorpresa gli analisti Econoday, che attendevano un rialzo dello 0,5%. Secondo l’Associazione nazionale degli agenti immobiliari si tratta del sedicesimo calo mensile consecutivo, nel confronto su base annua.

La dinamica è stata positiva solo per il Midwest, che ha visto un aumento in aprile dell’1,3%. Le vendite in sospeso sono diminuite dell’1,8% nel Nord-est, del 2,5% nel Sud e dell’1,8% nell’Occidente del Paese.