Usa, vendite di case in corso in crescita per il secondo mese consecutivo a settembre

29 Ottobre 2019, di Alberto Battaglia

Le vendite di case per le quali è già stato firmato il compromesso sono aumentate, negli Usa, per il secondo mese consecutivo a settembre. L’incremento, favorito dai bassi tassi dei mutui, è stato dell’1,5%, superiore all’incremento previsto dagli economisti sondati da Econoday (+0,7%).

La variazione rispetto allo stesso periodo di un anno fa è stata del +3,9%, molto di più dell’incremento annuo registrato lo scorso agosto, +1,4%.