Usa, vendite di case esistenti meglio del previsto

20 Maggio 2016, di Daniele Chicca

Dagli Stati Uniti arrivano conferme della ripresa del mercato immobiliare. Il numero di case esistenti vendute nel mese di aprile è salito di oltre il 2% rispetto al mese precedente, posizionandosi a quota 5,45 milioni, su livelli più alti delle attese che erano per un valore pari a 5,4 milioni.

Gli economisti interpellati da Thomson Reuters prevedevano in media un rialzo dell’1,2% delle case esistenti acquistate negli Stati Uniti dopo le 5,33 milioni di unità registrate in marzo.