Tonfo inatteso vendite al dettaglio: minimi dal 2009. Borsa Usa ripiega

14 Febbraio 2019, di Alberto Battaglia

Brutto colpo per l’economia americana che tanto si basa sui consumi: le vendite al dettaglio negli Stati Uniti hanno registrato il calo più brusco mai visto in nove anni di tempo.

Wall Street ha accusato il colpo con il Dow Jones che perde più di 200 punti in avvio. A gravare sui corsi azionari sono anche le perdite di titoli importanti come Coca-Cola pesante dopo la presentazione della trimestrale.

Il Dipartimento del Commercio ha rilevato un calo delle vendite al dettaglio dell’1,2%, non si vedeva un segno così negativo dal settembre 2009. Rivisto al ribasso anche il dato di novembre dallo 0,2 al +0,1% di incremento. Il dato ha colto di sorpresa gli economisti sondati da Reuters, che a dicembre si aspettavano un incremento delle vendite dello 0,2%.