Usa, vendite case esistenti: crescita più alta da quasi 10 anni

21 Dicembre 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – Salgono per il terzo mese di fila in novembre le vendite di case esistenti negli Stati Uniti, che mettono a segno il rialzo piu’ rapido in quasi un decennio. Lo ha messo mette in evidenza l’indicatore stilato dall’associazione di settore National Association of Realtors (Nar), che ha registrato un rialzo dello 0,7% a 5,61 milioni di unita’, il massimo da febbraio 2007.

Gli analisti attendevano un ribasso dell’1,1% a 5,54 milioni, dopo i 5,57 milioni di ottobre (rivisto in calo dai 5,60 milioni della prima stima). Inoltre, su base annuale le vendite di case esistenti, che rappresentano il 90% delle vendite complessive, sono in rialzo del 15,4% rispetto a novembre 2015. I prezzi mediani delle case sono cresciuti del 6,8% rispetto all’anno scorso a 234.900 dollari.