Usa, vendite al dettaglio non centrano previsioni: rialzo più debole del 2017

12 Maggio 2017, di Daniele Chicca

Sono deludenti gli ultimi dati macro Usa: le vendite al dettaglio sono aumentate dello 0,4% il mese scorso, meno delle previsioni di mercato. Le stime erano per una variazione positiva dello 0,6% dopo il +0,1% di marzo. Esclusa la componente auto il rialzo è stato dello 0,3%, inferiore alle attese che erano per un incremento dello 0,5% dopo il rialzo dello 0,3% del mese precedente.

Su base base annuale il rialzo +4,5% rappresenta l’incremento più debole del 2017. Le cifre sono importanti per capire se l’economia americana è in ripresa nel secondo trimestre dopo la crescita molto fiacca del Pil nei primi tre mesi dell’anno, quando la prima economia del mondo ha registrato un’espansione delle attività dello 0,7%.