Usa, sussidi di disoccupazione al livello più basso da 45 anni

8 Febbraio 2018, di Livia Liberatore

Le richieste di nuovi sussidi di disoccupazione negli Usa sono crollate più delle attese nella settimana passata, scendendo al livello più basso di quasi 45 anni. Si rafforzano così le aspettative di una più rapida crescita dei salari quest’anno. Le richieste iniziali di sussidi di disoccupazione statali sono diminuite di 9 mila unità a 221.000 destagionalizzati per la settimana conclusasi il 3 febbraio, secondo il Dipartimento del Lavoro. Gli economisti avevano previsto richieste in aumento a 232.000.