Usa, supera quota 130mila il numero dei morti dovuti al coronavirus

6 Luglio 2020, di Alberto Battaglia

Il numero dei decessi registrati negli Stati Uniti a causa del coronavirus ha superato quota 130mila, mentre una nuova ondata di casi sta colpendo il Paese accrescendo le critiche intorno alla gestione dell’emergenza.

Il numero dei contagi complessivi negli Usa si sta avvicinando ai 3 milioni, il dato di gran lunga più elevato nella classifica globale dei Paesi più colpiti dal Covid-19.