Usa: scende ai minimi di due anni l’indice Pmi dei servizi

3 Febbraio 2016, di Daniele Chicca

Anche negli Stati Uniti il settore terziario è cresciuto ma a un ritmo più blando rispetto al mese precedente. In gennaio l’indice Pmi dei servizi ha infatti registrato un risultato di 53,2, che si confronta con i 55,8 di dicembre.

Le stime erano per un risultato molto più positivo, pari a 55,1 punti. Si tratta del punteggio più basso da febbraio 2014. L’attività delle aziende del settore è la più bassa da agosto 2012.