Usa, Rudy Giuliani è in pole position per il posto di Segretario di Stato sotto Trump

15 Novembre 2016, di Daniele Chicca

Rudolph Giuliani, uno dei politici che è sempre rimasto al fianco di Donald Trump anche nei momenti più difficili della sua campagna elettorale, verrà premiato per la sua lealtà. L’ex sindaco di New York è infatti in pole position per il ruolo di Segretario di Stato nell’amministrazione Trump. Lo riferisce l’agenzia di stampa Associated Press, citando fonti ben informate sui fatti.

Giuliani diventerebbe il diplomatico numero uno del nuovo governo Trump, il magnate immobiliare eletto presidente che si insedierà a gennaio. Il membro 72enne del partito Repubblicano ha già fatto capire di volere l’incarico. Se così fosse la sua priorità sarà quella di distruggere l’ISIS. Giuliani dovrà però prima battere la concorrenza dell’ex ambasciatore John Bolton, considerato un altro “guerrafondaio” e falco militare. La politica estera della prima potenza al mondo, dettata negli ultimi quattro anni da Barack Obama e John Kerry, è destinata a cambiare.