Usa, richieste settimanali di sussidio in netto calo a metà febbraio

21 Febbraio 2019, di Alberto Battaglia

Le richieste settimanali per il sussidio di disoccupazione negli Stati Uniti sono diminuite di 23mila unità a quota 216mila destagionalizzate, nei 7 giorni conclusi il 16 febbraio. Un dato nettamente inferiore alle attese, che si erano attestate a 229mila richieste.

Nonostante quest’ultimo ribasso la media mobile delle ultime 4 settimane è aumentata di 4mila richieste a quota 235.750, ai massimi da 13 mesi.