Usa, richieste di sussidio di disoccupazione ancora in calo

18 Maggio 2017, di Alberto Battaglia

Le richieste settimanali di sussidio per disoccupazione negli Stati Uniti sono scese la settimana scorsa in misura inaspettata, di 4mila unità. Nella settimana conclusa il 13 maggio il Dipartimento del Lavoro ha calcolato 232mila richieste di sussidio, avvicinandoli a livelli vicini a quelli del 1973. La previsione del consenso Reuters era attestata a 240mila unità. La cifra si mantiene al di sotto delle 300mila unità da ben 115 settimane consecutive; quello comunicato oggi è il terzo calo consecutivo settimanale.