Usa, produzione manifatturiera in discesa a marzo: peggior dato da due anni

18 Aprile 2017, di Daniele Chicca

La produzione delle fabbriche americane ha rallentato il ritmo a marzo. I livelli di produzione manifatturiera hanno toccato il record positivo a novembre 2014, ma da allora hanno subito un calo di quasi il 2%, nonostante il continuo andamento al rialzo del mercato azionario.

La produzione manifatturiera si è contratta dello 0,4% il mese scorso contro il +0,4% dell’indice della produzione industriale. Si è trattato della diminuzione più ampia da febbraio 2015. Quanto alla produzione industriale, le stime di Reuters erano in questo caso per una variazione del +0,5% dopo il rialzo dello 0,1% registrato a febbraio.