Usa, produzione industriale ai minimi da cinque mesi

17 Ottobre 2019, di Alberto Battaglia

La produzione industriale è scesa dello 0,4% a settembre in quello che il maggior calo mai registrato nell’economia statunitense dallo scorso aprile. Lo ha dichiarato la Federal Reserve.

Il declino è stato superiore alle attese, attestate a -0,2%; a pesare è stato lo sciopero dei lavoratori di General Motors, che si è protratto per un mese per chiedere aumenti salariali e benefit sanitari all’azienda. Nel terzo trimestre la produzione industriale è aumentata ad un tasso annuo dell’1,2%, dopo due cali nei primi due trimestri intorno al 2%.

La produzione manifatturiera è scesa dello 0,5%; se si esclude la componente automobilistica il calo si riduce allo 0,2%. %.