Usa, prezzi Case Shiller rallentano il ritmo di crescita a marzo

28 Maggio 2019, di Alberto Battaglia

Crescono i prezzi delle abitazioni negli Stati Uniti, secondo quanto rilevato nell’indice S&P CoreLogic Case-Shiller, che è aumentato del 3,7% a marzo. Un dato, tuttavia, in rallentamento rispetto al +3,9% di febberio.

“Dato il quadro economico più ampio, l’edilizia residenziale dovrebbe fare meglio”, ha commentato David Blitzer, amministratore delegato e presidente dell’Index Committee di S&P Dow Jones Indices: con una disoccupazione bassa, un moderato aumento dei redditi e una bassa inflazione le condizioni per l’aumento dei prezzi delle case dovrebbero essere favorevoli.
Nonostante il moderato rialzo dei prezzi delle abitazioni, l’inflazione generale risulta ancor più contenuta, avanzando circa della metà.