Usa, prezzi all’ingrosso in aumento superiore alle attese a gennaio

19 Febbraio 2020, di Alberto Battaglia

L’indice dei prezzi all’ingrosso negli Stati Uniti ha registrato l’incremento mensile più ampio degli ultimi 15 mesi a gennaio: il dato è cresciuto dello 0,5% contro una previsione degli economisti di Marketwatch che avevano previsto un più modesto +0,2%. La variazione su base annua è stata del 2,1%, dal precedente 1,3%.

L’aumento potrebbe essere temporaneo, tuttavia, dato che ad essere salite di prezzo sono state soprattutto le componenti più volatili del paniere.