Usa, Pmi servizi in crescita ad ottobre

5 Novembre 2018, di Alberto Battaglia

L’indice Pmi relativo ai servizi negli Stati Uniti ha aumentato la sua propensione in territorio espansivo, passando dai 53,5 punti di settembre a 54,8 punti (in linea con la lettura flash di 54,7).

“Un rimbalzo da un settembre lacerato dalle intemperie e da una forte domanda ha spinto verso la crescita il settore terziario a ottobre. In combinazione con la crescita costante della produzione registrata nel settore manifatturiero, i dati dell’indagine suggeriscono che l’economia è cresciuta al ritmo più veloce visto da luglio. Le aspettative di crescita futura del business sono aumentate, suggerendo che le aziende si aspettano una fine dell’anno positiva per l’economia”, ha commentato il capo economista di Markit, Chris Williamson.