Spese personali Usa, indice Pce sale ma al di sotto delle attese a marzo

29 Aprile 2019, di Alberto Battaglia

L’indice delle spese personali negli Stati Uniti (Pce) è aumentato dell’1,6% su base annua a marzo, deludendo le attese degli economisti (1,7%). La variazione sul mese precedente è stata dello 0,2%, escludendo le componenti più volatili del paniere, l’incremento scende allo 0,1%. 

Il reddito personale è cresciuto dello 0,1% a marzo, a 11,4 miliardi di dollari, mentre il reddito disponibile (Dpi) è avanzato in misura inferiore allo 0,1% nello stesso periodo. Le spese personali sono aumentate a 123,6 miliardi di dollari, in rialzo dello 0,9%.

Il Dollar Index non ha avuto decise reazioni sul mercato valutario e attualmente è in rialzo di un modesto 0,01%.