Usa: ordini beni durevoli giu’ in settembre, ma meno delle stime

27 Ottobre 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – Passo indietro a settembre degli ordini dei beni durevoli negli Stati Uniti. Come riporta il dipartimento al Commercio, gli ordini di beni destinati a durare piu’ di tre anni, sono calati dello 0,1% a 227,3 miliardi di dollari, meno tuttavia del ribasso dello 0,6% atteso dagli analisti. In agosto il dato era rimasto invariato. Nei primi nove mesi dell’anno gli ordini sono calati dello 0,4% rispetto allo stesso periodo del 2015. Escludendo gli ordini del settore trasporti il dato generale e’ salito dello 0,2% ed escludendo la difesa, un’altra categoria molto volatile (-44,8% gli ordini di aerei per il comparto), sono aumentati dello 0,7%.