Usa, indice Fed Chicago in calo più delle attese a marzo

23 Aprile 2018, di Livia Liberatore

L’indice della Fed di Chicago che misura l’attività economica negli Usa è sceso a marzo a +0,10 punti dai +0,98 registrati a febbraio (dato rivisto dai +0,88 della prima stima). Le aspettative erano per un calo di proporzioni minori, a 0,27 punti. Degli 85 indicatori dei vari settori economici che compongono l’indice della Fed di Chicago, 44 hanno dato un contributo positivo al risultato di marzo e 41 uno negativo. Rispetto a febbraio, 25 sono migliorati, 59 peggiorati e uno rimasto invariato.