Usa: giugno molto debole per l’avvio dei nuovi cantieri edili

18 Luglio 2018, di Mariangela Tessa

Giugno debole per i nuovi cantieri edili avviati negli Stati Uniti. Dopo un maggio record, lo scorso mese l’indice che misura l’avvio di nuovi cantieri ha registrato un ribasso del 12,3% al tasso annualizzato pari a 1,173 milioni di unita’; gli analisti avevano previsto un -2,2%.  Lo riporta il dipartimento del Commercio statunitense. Nei primi sei mesi del 2018, le costruzioni sono cresciute del 7,8% rispetto allo stesso periodo del 2017.