Usa, fiducia dei costruttori edili ai massimi da ottobre

15 Maggio 2019, di Alberto Battaglia

Sale l’indice di fiducia dei costruttori edili negli Stati Uniti: secondo quanto comunicato dalla Associazione nazionale dei costruttori l’indice è cresciuto di 3 punti a maggio, toccando quota 66. Si tratta del massimo livello dallo scorso ottobre, anche se il confronto su base annua resta difficile (a maggio 2018 l’indice si trovava a quota 70).

Ogni lettura superiore a 50 punti è considerata positiva.

Il giudizio sulle attuali condizioni di vendita sono salite di 3 punti a 72; le aspettative di vendita nei prossimi sei mesi sono aumentate di 1 punto a 72 e il “traffico” degli acquirenti è salito di 2 punti a 49, avvicinandosi al territorio neutro.