Usa, fiducia consumatori sotto le attese ad aprile

15 Aprile 2016, di Daniele Chicca

È partito male il secondo trimestre per gli Stati Uniti, da cui oggi arrivano altri dati macro deludenti. L’indice della fiducia dei consumatori è stato più basso delle previsioni ad aprile. L’indice preliminare misurato dall’Università del Michigan si è attestato a quota 89,7, in calo dai 91 punti di marzo e sotto le aspettative, che erano in media per un risultato pari a 92.