Usa, deficit commerciale ai minimi da 5 mesi. Surplus negli scambi di petrolio

5 Novembre 2019, di Alberto Battaglia

Il deficit commerciale degli Stati Uniti è sceso del 4,7% a settembre, ai minimi da cinque mesi, a 52,5 miliardi di dollari. Il dato risulta in linea con le attese degli economisti sondati da MarketWatch A contribuire a questo risultato anche surlpus negli scambi di petrolio: gli Usa ne hanno esportato più di quanto ne sia stato importato, per un surplus di 300 milioni, non accadeva dal 1978.
A diminuire sono state parallelamente le esportazioni (-1,7%) e le importazioni (-1%). Il saldo commerciale con la Cina è sceso a 28 miliardi (dai precedenti 28,9 miliardi); nei primi nove mesi dell’anno il deficit con la cina si è ridotto del 13,4% rispetto allo stesso periodo del 2018.