Usa: costruzioni nuove case scendono oltre le stime a gennaio

16 Febbraio 2017, di Mariangela Tessa

In calo le costruzioni di nuove case negli Stati Uniti: nel mese di gennaio, il dato ha segnato calo del 2,6% a 1.246.000 unità. Si tratta di un risultato peggiore delle stime degli economisti, che avevano atteso un risultato a 1.220.000 unità.

Il dato di dicembre è stato rivisto fortemente al rialzo, da 1.226.000 a 1.279.000 unità.I permessi di costruzioni sono aumentati a gennaio del 4,6% a 1.285.000 unità.