Usa: +164 mila posti di lavoro a luglio, disoccupazione ferma al 3,7%

2 Agosto 2019, di Mariangela Tessa

L’economia Usa continua a creare nuovi posti di lavoro anche se al ritmo più basso delle attese. A luglio sono stati creati 164.000 posti di lavoro, mentre gli analisti ne attendevano 165.000. Il dato complessivo del mese precedente è stato rivisto al ribasso da 224mila a 193mila.

Stando a quanto riferito dal dipartimento al Lavoro, il tasso di disoccupazione è rimasto stabile al 3,7%, mentre le attese erano per un calo al 3,6%. I salari orari sono cresciuti dello 0,29% (o di 0,08 dollari) su base mensile a 27,98 dollari; le previsioni erano per un +0,2%.