Uragano Irma meno devastante del temuto, Borse mondiali ai massimi

11 Settembre 2017, di Daniele Chicca

L’indice dell’azionario mondiale MSCI ha toccato i nuovi massimi di sempre grazie alle notizie provenienti dalla Corea del Nord e a quelle che arrivano dagli Stati Uniti sul fronte dell’uragano Irma. Si stima che sarà meno devastante del temuto. Trainato dai rialzi di Asia ed Europa, l’indice guadagna lo 0,35% a quota 481,25 punti.