UnipolSai: utile netto scende a 542 mln nel I semestre

6 Agosto 2021, di Redazione Wall Street Italia

Il gruppo UnipolSai ha archiviato il primo semestre 2021 con un risultato netto consolidato pari a 542 milioni di euro rispetto all’utile di 560 milioni del corrispondente periodo dell’esercizio precedente particolarmente influenzato dalla riduzione della sinistralità conseguente al lockdown integrale decretato dal Governo nei mesi di marzo e aprile 2020. Nel primo semestre dell’anno la raccolta diretta assicurativa, al lordo delle cessioni in riassicurazione, si è attestata a 6.552 milioni di euro, in crescita (+7,4%) rispetto ai 6.100 milioni di euro registrati al 30 giugno 2020. Il gruppo UnipolSai ha registrato, al 30 giugno 2021, un combined ratio al netto della riassicurazione pari al 92,6% (91,4% lavoro diretto), rispetto all’82,1% realizzato al 30 giugno 2020 (80,5% lavoro diretto).

Guardando alle prospettive, l’andamento registrato dal gruppo UnipolSai nel primo semestre e le informazioni
al momento disponibili consentono di confermare, in assenza di eventi attualmente non prevedibili anche legati a un aggravarsi del contesto di riferimento, un andamento reddituale della gestione per l’anno in corso in linea con gli obiettivi fissati nel Piano Industriale 2019-2021.