Unipol: possibile ingresso in gruppo più grande

6 Novembre 2015, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) –  L’opzione per Unipol Banca rimane quella di entrare in un gruppo più grande. Ad affermarlo l’amministratore delegato Carlo Cimbri agli analisti il quale sottolinea che l’istituto è attualmente al lavoro sulla redditività e per migliorare la qualità del proprio portafoglio.

“Su Unipol Banca l’opzione resta quella di trovare una collocazione in un gruppo più grande dove poter valorizzare al meglio le potenzialità dell’investimento e su questo stiamo lavorando e continueremo a lavorare (…) Continuiamo a lavorare al tempo stesso sulla redditività e sul miglioramento della qualità del portafoglio della banca”.